BIOPOLITICA

Intervista a SIR – Riconoscere i deboli è il marchio di società

Intervista fatta per la rubrica UNO DI NOI del Servizio Informazione Religiosa. Il filosofo della politica Antonio Maria Baggio esplora i significati sociali e istituzionali derivanti dal riconoscimento dell’embrione e della sua dignità di essere umano: “È la nuova cifra di paragone su come è la società che ci siamo dati e su quanto lo Stato si impegna a proteggere me, quale cittadino, sin da quando inizio il mio percorso di essere umano” di Luigi Crimella . TESTO

Il rispetto della natura è anche non manipolare la famiglia uomo donna

Nuova intervista di Radio Vaticana, consultabile qui. E con l’occasione auguro di cuore a tutti un buonissimo Natale ed un felice anno nuovo!

Matrimonio: è l’unione naturale tra un uomo e una donna

Parlamento Europeo: unioni omosessuali estese ai Paesi dell’Ue e famiglia naturale Intervista ad Antonio Maria Baggio, politologo, docente di Filosofia politica presso l’Istituto universitario “Sophia” di Loppiano (Fi). Intervista di Luca Collodi, realizzata il 14 marzo 2012, per la trasmissione di Radio Vaticana “One O Five Live”.

L’azione sociale e politica dei cattolici nello Stato laico e democratico

L’azione sociale e politica dei cattolici nello Stato laico e democratico. Criteri generali e analisi di un caso (Relazione al VII Congreso “Catόlicos y Vida Pública” su: “Llamados a la libertad”, organizzato dalla Fundaciόn Universitaria San Pablo–CEU, Madrid, Universitad San Pablo-CEU, 19 novembre 2005)

Un impegno culturale che continua

Dopo i referendum. Un impegno culturale che continua. La volontà popolare ha respinto con larghissima maggioranza le proposte di modificare la legge sulla procreazione artificiale.

Gli argomenti del dibattito intorno alla legge 40/2004

Gli argomenti del dibattito intorno alla legge 40/2004 Inserto speciale di “Città nuova” n° 3/2005

Per la democrazia e la vita

Per la democrazia e la vita. I referendum che vogliono modificare la legge sulla procreazione medicalmente assistita attaccano fondamentali diritti della persona e le basi stesse della convivenza civile. Una campagna per proporre una più autentica visione dell’uomo e della politica. Da “Città nuova” n° 3/2005

La legge 40 non è una legge cattolica, è una legge giusta

L’articolo fu pubblicato dal quotidiano “il Riformista” l’11 marzo 2005; il titolo venne scelto dal giornale, comunicando in tal modo un’idea non condivisa dall’Autore, il quale ritiene la legge 40 “giusta” secondo alcuni aspetti e non giusta secondo altri. Fra parentesi quadre e in grassetto le parti del testo originale che “il Riformista” non ha pubblicato. (TESTO)

Per la democrazia e la vita

Per la democrazia e la vita. I referendum che vogliono modificare la legge sulla procreazione medicalmente assistita attaccano fondamentali diritti della persona e le basi stesse della convivenza civile. Una campagna per proporre una più autentica visione dell’uomo e della politica.

Gli argomenti del dibattito intorno alla legge 40/2004

Gli argomenti del dibattito intorno alla legge 40/2004. Inserto speciale di “Città nuova” n° 3/2005 – Prima parte.

Archivio articoli

LINK

Newsletter

Calendario eventi

ottobre 2017
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031EC
novembre 2017
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930EC