Migranti, politologo Baggio: “E’ dovere accogliere. Ma senza politica estera Ue rischia”, Radio Vaticana

////Migranti, politologo Baggio: “E’ dovere accogliere. Ma senza politica estera Ue rischia”, Radio Vaticana

Migranti, politologo Baggio: “E’ dovere accogliere. Ma senza politica estera Ue rischia”, Radio Vaticana

Il problema elettorale dei migranti
Le Regioni protestano, spiega il politologo Antonio Maria Baggio, docente di Filosofia politica presso l’Istituto Universitario Sophia di Loppiano (Firenze) fondato da Chiara Lubich, e vanno avanti in ordine sparso rispetto ai loro partiti, regioni di centrodestra e di centrosinistra. Perchè l’amministratore locale vede il disagio della popolazione a livello immediato. Siamo in clima elettorale e non deve stupire che ci sia una frammentazione che non regga una linea politica di partito a livello nazionale su questo fronte”.

LINK

SCARICA PDF

Di | 2018-02-15T10:49:44+00:00 15 aprile 2015|Interviste|

Info sull'autore:

Antonio Maria Baggio
Professore ordinario di “Filosofia Politica” nell’Istituto Universitario “Sophia”, Direttore della collana “Idee Politica” di Città Nuova Editrice (Roma), Presidente della Fondazione T. Weber, Membro della Commissione Internazionale della RUEF (Red Universitaria para el Estudio de la Fraternidad).